« Torna alla lista delle News

9
set
2009

Abilitare ad utenti User e Power User la procedura di installazione e rimozione dei driver di periferiche


In ambienti dove gli utenti non sono amministratori delle macchine in cui lavorano (come ad esempio in ambienti di dominio) ma fanno parte del gruppo Users o Power Users, l'installazione o la rimozione di driver delle varie periferiche è a loro giustamente inibito.

Si fa questo per limitare la stravaganza degli utenti e cercare di mantenere le macchine il più pulite possibili; sarà l'amministratore che installerà su richiesta i driver appropriati e corretti.
Alcune volte gli sviluppatori dei driver non considerano questa eventualità oppure capita che le periferiche plug & play "non si ricordano" al riavvio della macchina che sono già state installate con un processo con privilegi amministrativi; quindi al successivo riavvio richiedono la reinstallazione. A me è capitato con delle chiavette USB Bluetooth oppure con delle stampanti particolari.

Per evitare questo problema si deve intervenire sulle policy della macchina e "abilitare" alla installazione e rimozione dei driver delle periferiche uno o più utenti.
Ecco come fare SOLO su Windows XP Professional:
- Entrare con un utente avente privilegi amministrativi
- Andare in START > ESEGUI e digitare GPEDIT.MSC
- Comparirà la schermata di modifica delle policy del Pc in cui state operando; andate alla voce:
    Configurazione Computer > Impostazioni di Windows > Impostazioni protezione >Criteri Locali > Assegnazione diritti utente



- Cercate sulla schermata che comparirà sulla destra una voce con al dicitura: Caricamento/Rimozione driver di periferica
- Notate che di default è abilitato solo il gruppo Administrators
- Doppio click sulla voce; scegliete quale utente o gruppo deve avere gli stessi privilegi degli amministratori (cioè quello che abitualmente usa la macchina in cui state intervenendo)







- Una volta terminato la scelta degli utenti /gruppi, chiudete i vari pannelli e riavviate la macchina per abilitare la policy modificata.
- Al riavvio entrate con l'account dell'utente appena aggiunto sulla policy (che prima non riusciva a installare i driver automaticamente) e vedrete che ora si saranno installati correttamente senza un intervento amministrativo.


« Torna alla lista delle News